Conservation medicine of aquatic animals

Master a.a. 2020/2021

 

English version: Conservation Medicine of Aquatic Animals

Obiettivi: L'obiettivo del Master è la preparazione di professionisti che possiedano le competenze per gestire le specie di vertebrati acquatici, utilizzando un approccio "One Health" alla conservazione. Uno degli obiettivi è quello di coagulare eccellenze internazionali in un unico contesto permettendo al corsista di sviluppare un approccio olistico e multidisciplinare nel gestire dati, informazioni e ricerche nell'ambito della conservazione delle specie marine, con particolare attenzione a quelle incluse nelle direttive europee. Verranno dati infine i mezzi culturali per predisporre piani di gestione e conservazione in aree marine protette, siti Natura2000 o laddove esistano particolari conflitti con le attività antropiche.

Sbocchi professionali: I partecipanti sono istruiti sulle competenze di base e la capacità di comprensione relative ai fondamentali di competenze e conoscenze richieste da un professionista della conservation medicine efficiente, rendendoli capaci di sviluppare soluzioni relative a problemi di salute e ambientali. Il programma è mirato a: fornire conoscenze relative alla medicina della conservazione puntando all'interazione tra animale, uomo ed ecosistema marino; acquisire specifiche competenze veterinarie e biologiche applicabili alla medicina della conservazione; comprendere come un approccio di conservazione possa essere applicato a situazioni pratiche in ambiente marino; interpretare e comunicare i risultati scientifici e le informazioni anche verso altri ambiti scientifici e diversi stakeholders. I veterinari e i biologi formati possono essere impiegati in ONG, amministrazioni pubbliche e istituzioni governative, istituti di ricerca e accademici, accordi internazionali e intergovernativi.

Direttore: Sandro Mazzariol

Livello: 2

Durata: annuale

Periodo: novembre 2020/ settembre 2021

Modalità didattica: a distanza

Lingua: inglese

Sede del Master: Dipartimento di Biomedicina Comparata ed Alimentazione - BCA -  V.le dell’Università, 216 – 35020 Legnaro (PD)

Posti disponibili: min: 12 / max cittadini comunitari: 10 / max cittadini extracomunitari: 10 (max totale: 20)

Posti in sovrannumero per corsisti Dac List: 5

Contributo di iscrizione: Euro 3.024,50 (prima rata: 2.024,50 euro / seconda rata: 1.000,00 euro)

Contributo di iscrizione per corsisti DAC List: Euro 624,50

Modalità di selezione: valutazione titoli

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 2 ottobre 2020

Sito web: https://bca.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/master

Per informazioni: 049 8272517; stefano.bianchini@unipd.it

Il Master prevede l’attivazione di Corsi singoli

Download

  • AVVISO: In seguito all'emergenza Sanitaria Covid-19 e in previsione dell'avvio della Fase 3, la didattica potrà essere erogata fino al 50% on line, compatibilmente con eventuali future limitazioni alla libertà di movimento e quindi alla frequenza della didattica erogata in presenza e intervenute disposizioni normative in materia. La modalità di erogazione della didattica a distanza - sincrona e/o asincrona - potrà essere decisa dalla Direttrice o dal Direttore del Corso.
    Per informazioni è necessario fare riferimento alla Segreteria didattica indicata in ogni singola scheda del Master.

  • Avviso di selezione Download
  • Avviso Corsi singoli (2020-2021) Download
  • Ammissione UDITORI a.a 2020/2021 Download
  • Graduatoria Download