Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Associati

Indirizzo

VIA F. MARZOLO, 8 - PADOVA

Telefono

0498277052

- Laureato in Fisica a Padova il 27-2-1981
- Dal 1981 al 1984: esperimento NA16 al SpS al CERN (ricerca di particelle con Charm in camera a bolle) occupandomi dello sviluppo e utilizzo di una camera proporzionale inclinata
- Dal 1984 al 1990: esperimento UA1 al CERN (ricerca e misure sui bosoni vettori W,Z) occupandomi di sviluppo e utilizzo di tubi a streamer limitato per la rivelazione dei muoni, sviluppo del software di tracciamento e ricostruzione della traccia nel rivelatore, analisi dei dati, sviluppo del calorimetro a Uranio-TMP
- Dal 1990 al 1992: esperimento RD5 al CERN (studio delle interazione e.m. dei muoni con la materia e sviluppo di prototipi di camere per la rivelazione dei muoni a LHC) come responsabile locale dell'unità di ricerca dell'INFN Padova occupandomi di sviluppo del software generale dell'esperimento, produzione e test di prototipi di camere HSC e DTBX e analisi dei loro risultati
- Dal 1992 ad ora: esperimento CMS al CERN (ricerca del bosone di HIggs a LHC e eventuale nuova fisica) con la responsabilita' dello sviluppo del trigger di primo livello per muoni, sviluppo del software di emulazione e analisi dati dello stesso, nonche' dell'analisi del funzionamento della camere a muoni prototipali e dei test di resistenza alla radiazione dell'elettronica per le stesse. Dal 2005 al 2008 sono stato responsabile locale per l'unita' INFN di Padova dell'esperimento. Dal 2007 al 2010 sono stato Upgrade Project Manager per lo studio dell'upgrade del rivelatore centrale di muoni e membro del comitato di valutazione delle proposte di upgrade presentate. Dal 2011 al 2013 Deputy Upgrade Manager per la Fase 1 della realizzazione dell'upgrade il rivelatore centrale di muoni e responsabile degli studi per la Fase 2. Dal 2013 responsabile per l'integrazione del trigger dei muoni con il trigger del tracker.
- Dal 2000 al 2003: esperimento SID per l'INFN (studio sulla fattibilita' di un microdosimetro al silicio e della possibilita' dell'utilizzo dello stesso strumento per spettrometria di neutroni) come responsabile locale dell'unita' INFN di Padova occupandomi della presa dati, dello sviluppo della meccanica di supporto necessaria alla stessa e di analisi dei dati
- Dal 2003 al 2007: partecipazione al progetto FAR14 (disegno e studio di un microdosimetro per neutroni con ST-Microelectronics) con le medesime responsabilita' per l'esperimento SID
- Dal 2008 al 2012 : partecipazione all'esperimento MICRO-SI per lo sviluppo di un readout integrato per il rivelatore ST
-Dal 2013: Responsabile dei progetto di ateneo Interarea "Realizzazione di un generatore di alta tensione flottante (HVDC) ad alimentazione ottica"