Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Associati

Indirizzo

VIA F. MARZOLO, 5 - PADOVA

Telefono

0498275345

Alessandro Dolmella, nato ad Udine il 15 novembre 1962, si è laureato con lode in Farmacia nell'Università degli Studi di Padova nel novembre 1985. Dal dicembre 1985 ha iniziato a lavorare nel Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell'Università degli Studi di Padova (ora Dipartimento di Scienze del Farmaco) e nell'Istituto di Chimica e Tecnologia dei Radioelementi del CNR di Padova (ora IENI, Istituto di Energetica e delle Interfasi), e nel 1988 ha vinto una borsa di studio della ICI-Pharma Italia nei laboratori di ricerca di Alderley Park (Inghilterra). Rientrato in Italia nel gennaio 1989, ha ristabilito la cooperazione con il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche e l'Istituto di Chimica e Tecnologia dei Radioelementi, concentrandosi sul calcolo teorico. Ha poi vinto (ottobre 1989) il concorso per un posto di Ricercatore Universitario alla Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Padova. Nel novembre 1989 ha frequentato come visiting researcher il laboratorio del Prof. Bernard Testa all'Università di Losanna. Al suo rientro è entrato nel Laboratorio di Diffrattometria a raggi X e Modellistica Molecolare (ora Laboratorio di Radiofarmacia, Modellistica e Diffrattometria X) del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, interessandosi alla Chimica Inorganica, Bioinorganica, Farmaceutica e Computazionale. Confermato in ruolo nell'aprile 1993, ha ottenuto dal 1995 al 1998 l'affidamento dell'insegnamento di Analisi dei Medicinali nella Facoltà di Farmacia dell'Università di Padova. Dal 2000 al 2006 ha tenuto l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per il Corso di laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche nella Facoltà di Farmacia dell'Università di Padova. Nel 2005 ha partecipato ad una valutazione comparativa per un posto di Professore di seconda fascia, SSD CHIM/03, presso la Facoltà di Farmacia dell'Università di Padova, ed è stato dichiarato idoneo; in seguito a tale valutazione, la Facoltà di Farmacia ne ha proposto la nomina a Professore Associato a partire da marzo 2006. Nel 2009 è stato confermato nel ruolo di Professore di seconda fascia. Dal 2006 al 2007 ha tenuto l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per i Corsi di laurea in Tecniche Erboristiche e in Informazione Scientifica sul Farmaco nella Facoltà di Farmacia dell'Università di Padova. Sempre nella Facoltà di Farmacia dell'Università di Padova, nel 2008 ha tenuto l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per il Corso di laurea Specialistica in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e dal 2009 tiene l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per il Corso di laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche. Nel 2010 ha tenuto l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per il Corso di laurea in Biotecnologie Sanitarie e nel 2011 ha tenuto lo stesso insegnamento nel nuovo Corso di laurea in Biotecnologie. Dal 2012 tiene anche l'insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica per il Corso di laurea Magistrale in Farmacia. E' iscritto nel Referee Panel per le riviste Inorganica Chimica Acta, Polyhedron, Inorganic Chemistry Communications, Journal of Molecular Structure. E’ co-autore di un testo di “Chimica di base”, edito nel 1999, rivisto ed ampliato nel 2003. L’attività scientifica del dott. Dolmella si è concretizzata in più di cento pubblicazioni su riviste internazionali a controllo redazionale su Radiofarmacia, Strutturistica, Chimica Bioinorganica, Chimica Farmaceutica, Chimica Computazionale.

Avvisi

INTERNATO DI TESI

Il Docente può accogliere un numero limitato (2) di candidati fortemente motivati a svolgere indagini sperimentali nel contesto della radiofarmacia e della chimica bioinorganica. Attività previste durante l’internato: sintesi e caratterizzazione chimico - fisica di nuovi leganti e complessi, mediante analisi strumentali ed eventualmente con metodi teorici; indagini sulla attività in vitro (possibilmente in vivo) dei composti più promettenti dal punto di vista dell’applicazione clinica. Si invitano gli interessati a prendere contatti con il Docente per tempo.

Requisiti preferenziali: capacità di muoversi in autonomia, abilità informatiche.

Si vedano anche le sezioni "Tesi proposte", "Aree di ricerca".

Orari di ricevimento

  • presso Dipartimento di Scienze del Farmaco, Edificio A, I° piano, Stanza 81, Via Marzolo, 5, 35131, Padova.
    In genere, durante il periodo dei corsi, la mattinata è occupata dalle lezioni e per questa ragione il ricevimento è collocato al pomeriggio. In assenza di ulteriori impegni concomitanti del Docente, il Prof. Dolmella riceve gli Studenti tutti i giorni al pomeriggio, indicativamente, dalle ore 15:00 alle 16:00. Gli Studenti pendolari possono concordare un appuntamento, telefonando (049-827-5345) o inviando un messaggio di posta elettronica (alessandro.dolmella@unipd.it). Il Docente controlla la posta elettronica tutti i giorni fino alle 18:00, ma non durante i weekend.

Insegnamenti

Pubblicazioni

La lista delle pubblicazioni aggiornate è reperibile al link di seguito indicato:

https://www.research.unipd.it/

e filtrando poi per autore=dolmella

Area di ricerca

Le tematiche di ricerca seguite dal gruppo di ricerca del Prof. Dolmella (anno accademico 2018-2019)
sono:

Radiofarmacia di composti destinati all’imaging SPECT (e PET), con speciale riguardo all’imaging di cervello, cuore e tumori (99mTc). Composti radioterapici (188Re). Studio di radionuclidi emergenti e teranostici (64/67Cu, 68Ga, 177Lu ed altri)

Studi inerenti la rilevanza dei complessi dei metalli dei gruppi 7, 10, 11, 13 nei sistemi biologici, con speciale attenzione verso i composti bioinorganici di riconosciuto o possibile impiego clinico, con particolare riguardo alla terapia oncologica.

Analisi della struttura allo stato solido via diffrattometria a raggi X (monocristallo e polveri) di complessi di coordinazione di metalli e di composti a nota o possibile attività biologica.

Modellizzazione e studio di proprietà conformazionali ed elettroniche via calcoli semiempirici, ab initio e DFT, SAR e QSAR delle molecole investigate ai punti precedenti.

Sede
Laboratorio di Radiofarmacia, Modellistica Molecolare e Diffrattometria a Raggi X (RMX), Dipartimento di Scienze del Farmaco, Via Francesco Marzolo, 5, 35131 Padova (PD).

Staff
Personale universitario: Alessandro Dolmella (PA).
Collaboratori CNR: Cristina Bolzati (RIC), Nicola Salvarese (AR).

Contatti:
Tel.nn: 0498275345, 0498275352; Fax n.: 0498275366.
E-mail: alessandro.dolmella@unipd.it, cristina.bolzati@cnr.it.

Tesi proposte

Le tesi che si propongono ricadono nell'ambito di studio della radiofarmacia e della chimica bioinorganica; trattasi di disciplina di nicchia, per cui di norma non vi sono grandi affollamenti in laboratorio. A titolo indicativo, si riportano i numeri di studenti frequentanti di recente.

2017
Nessun tesista in internato.

2016
Un tesista in internato, titolo da assegnare.

2015
Due tesisti in internato in co-tutela: uno di essi proveniente da altro ateneo.