Università degli
Studi di Padova
Archivio generale di Ateneo
Aggiornata il 19/01/98

Regolamenti per il servizio d'archivio

La redazione dei due regolamenti per la gestione, tenuta e tutela dei documenti amministrativi dal protocollo all'archivio storico sia per l'Amministrazione centrale che per le strutture didattiche, di ricerca e di servizio previste dalla statuto (cioè Facoltà, Dipartimenti, Centri, etc.) , sono stati previsti dal Progetto Archivi, elaborato da Gianni Penzo Doria nel 1996 ed approvato dal Consiglio di Amministrazione dell'Università degli Studi di Padova con delibera n. 670 del 16 aprile 1996.

Il Progetto Archivi, sostenuto fortemente dalla Commissione Archivi, ha previsto anche la redazione del titolario di classificazione, del massimario di conservazione e di scarto e degli indici del titolario.

Per la redazione dei regolamenti ci si è avvalsi di numerosi collaboratori.
Dopo la loro redazione in bozza, i regolamenti sono stati anche sottoposti ad una revisione linguistica da parte del prof. Michele Cortelazzo, docente di questo Ateneo.
Sono stati cioè resi "leggibili" e setacciati dal gergo burocratese.
Per questo lavoro sono stati utilizzati il "Codice di stile" (1993), il "Manuale di stile" (1997) e un apposito programma informatico che analizza l'indice di leggibilità dei testi (prossimamente daremo ulteriori informazioni su questo argomento).


Torna alla HOME PAGE dell'Archivio generale di Ateneo


Università degli Studi di Padova © 1996-97 A cura della Divisione Affari Istituzionali - Relazioni Esterne e Culturali
penzogi@ux1.unipd.it
e-mail