Corso intensivo 60 CFU qualifica di educatore professionale socio-pedagogico

Avviso: Il corso intensivo per la qualifica di Educatore socio-pedagogico non viene attivato non essendo stato raggiunto il numero minimo di candidati previsto all'art. 1, comma 2, dell'avviso.

La legge stabilisce che per esercitare la professione di educatore professionale socio-pedagogico nei servizi e nei presidi socio-educativi e socio-assistenziali sia necessario aver conseguito una laurea triennale della classe L/19 – Scienze dell’educazione (legge 27 dicembre 2017) oppure adeguare la propria posizione frequentando il Corso intensivo organizzato dall’Ateneo di Padova.

  Attestati

Sono in distribuzione gli attestati per il Corso intensivo di formazione per il conseguimento della qualifica di educatore professionale socio-pedagogico delll’anno accademico 2018/2019 e 2019/2020 con le seguenti modalità:

 

RITIRO DIRETTO

È necessario recarsi presso l’Ufficio Dottorato e Post Lauream - Settore Formazione Insegnanti ed Esami di Stato, nella sede e negli orari sotto indicati, muniti di un documento di identità personale in corso di validità.

L’attestato può essere consegnato a terzi incaricati purché muniti della seguente modulistica:

  • copia di entrambi i documenti di identità (delegante e delegato);
  • delega per il ritiro dell’attestato.

 

SPEDIZIONE

Si può richiedere l'invio tramite posta, sollevando l'Università di Padova da responsabilità per smarrimento, furto o deterioramento dovuti al servizio postale.

La richiesta deve essere inviata all’Ufficio Dottorato e Post Lauream - Settore Formazione Insegnanti ed Esami di Stato a mezzo posta, PEC (amministrazione.centrale@pec.unipd.it), email (tfa.lauream@unipd.it) e deve contenere la seguente modulistica:

  • autorizzazione spedizione attestati con copia di un documento di identità;
  • copia della ricevuta del versamento di € 10.80 (per contributo spese postali) da eseguirsi attraverso PagoPA. 

  Certificazione e autocertificazione

L'art. 15 della legge n. 183/2011 prevede che le Pubbliche amministrazioni e i privati gestori di pubblici servizi non possano più richiedere né accettare dai privati certificati prodotti da Uffici della Pubblica amministrazione, per cui è possibile autocertificare il possesso dei requisiti richiesti. Laddove si renda necessaria l'esibizione di un certificato, sarà possibile richiederlo al Servizio Formazione post lauream compilando apposito modulo, seguendo le modalità ivi indicate, scaricabile dalla sezione modulistica.

 

EDUCATORI NEI SERVIZI ALL’INFANZIA

Il Corso intensivo per la qualifica di Educatore Socio-Pedagogico non ha valore per accedere ai servizi per la prima infanzia. Il lavoro educativo nei nidi è regolamentato dal Decreto Legge 65/2017 – Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6 anni. I percorsi formativi previsti dal DM 378/2018 non verranno attivati prima dell’a.a. 2019/2020.
Per maggiori delucidazioni si rinvia alla consultazione della nota di chiarimento elaborata dal Ministero dell’Istruzione in merito all’attuazione dell’art. 14, decreto legislativo n. 65/2017 sui titoli di accesso alla professione di educatore dei servizi educativi per l’infanzia e il decreto del Ministero Istruzione 9 maggio 2018, n. 378.

Tali percorsi formativi previsti dal DM 378/2018 non vengono attivati per l’a.a. 2020/2021.


 

 

Riferimenti di legge: legge 27 dicembre 2017, n. 205 (commi 594 – 601), pubblicata in G.U. n. 302 del 29 dicembre 2017 ed entrata in vigore il 1° gennaio 2018

Ufficio Dottorato e post lauream 

Settore Formazione insegnanti ed esami di Stato

Sede: via Ugo Bassi, 1 - 35131 Padova
Recapito postale: Ufficio Dottorato e post lauream, via 8 Febbraio, 2 - 35122 Padova
e-mail: tfa.lauream@unipd.it / esamidistato.lauream@unipd.it

telefono: 0498276388;
orari di ricevimento telefonico: lunedì-venerdì 10-12.30.

A seguito delle direttive inerenti all’emergenza sanitaria da Covid-19 e al fine di contrastare la diffusione del virus, l'accesso agli sportelli dei nostri uffici è nuovamente possibile solo previa prenotazione.
Per effettuare una prenotazione, collegarsi alla pagina di prenotazioni e seguire le istruzioni a video.

Secondo quanto stabilito dal D.L. 122/2021, chi accede alle strutture del sistema nazionale universitario deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde COVID-19.