Progetto Buddy-Erasmus

Il Buddy è uno studente dell'Università di Padova che dopo adeguata formazione viene incaricato di seguire un piccolo gruppo di studenti stranieri che svolgono un periodo di studi nel nostro ateneo grazie a programmi di scambio (Erasmus SMS, Erasmus Mundus, accordi bilaterali).

È compito del Buddy accogliere gli studenti all'arrivo a Padova, aiutarli nello svolgimento delle prime pratiche burocratiche, mostrare loro la città e l'ubicazione delle principali strutture universitarie (uffici, aule, segreterie, mense, biblioteche, studi dei docenti).

Il Buddy rimane poi a disposizione durante il periodo di permanenza degli studenti a Padova, può essere contattato anche telefonicamente o via e-mail in caso di dubbi o difficoltà; se necessario può aiutare anche nello svolgimento delle pratiche di fine soggiorno.

Il Buddy collabora con il Servizio Relazioni internazionali e viene supervisionato direttamente da un Tutor di coordinamento.

Il Tutor di Coordinamento è incaricato della formazione dei Buddy assegnati e del monitoraggio della loro attività, che dovrà essere riportata e valutata in una relazione finale; collabora inoltre con il Servizio Relazioni internazionali nella gestione di uno sportello studenti tramite apposito account di posta elettronica.

Il servizio è retribuito, e il carico di lavoro richiesto è di 25 ore complessive per ciascun Buddy, concentrate principalmente nelle prime settimane di permanenza degli studenti stranieri a Padova. Gli studenti saranno riuniti in due gruppi di 7-10 studenti ciascuno, il loro arrivo potrà avvenire in due diversi momenti del primo semestre, o in due diversi semestri.

L’impegno dei Tutor di coordinamento, quantificato in 180 ore, sarà invece distribuito in maniera più omogenea durante l’intero anno accademico.

Diventare tutor

Servizio Diritto allo studio e tutorato

via Portello 31, 35129 Padova,
tel. 049.8275031,
fax 049.8275030,
servizio.tutorato@unipd.it