Sport

Anche per studiare bene è importante praticare sport: a questo pensa in primo luogo il Centro Universitario Sportivo di Padova, la più articolata realtà sportiva presente nella provincia, che offre molte opportunità di praticare sport, sia agonistico che amatoriale, nei due impianti di via Giordano Bruno e via Jacopo Corrado. Hanno accesso alle attività del CUS, oltre agli studenti, tutti i dipendenti dell’Università e, a particolari condizioni, anche i cittadini interessati.

Oltre a quelle a pagamento, gli utenti hanno la possibilità di svolgere attività no pay, per le quali il CUS mette a disposizione i propri spazi, utilizzabili in fasce orarie stabilite, per praticare atletica, calcio a 5, jogging, tennis, pallavolo, pallacanestro e pallamano. 

Fondato nel 1946, il CUS negli anni ha visto gareggiare nelle sue fila atleti di rilievo internazionale, come i campioni olimpici Livio Berruti (atletica, 200 m), Eugenio Monti (bob), Francesca Bortolozzi (fioretto) e Rossano Galtarossa (canottaggio), solo per citarne alcuni. Conta circa 5000 tesserati, divisi tra i 900 atleti delle nove sezioni agonistiche, gli iscritti ai numerosi corsi ricreativi e gli oltre 1400 studenti che ogni anno partecipano ai Ludi del Bo (tornei riservati a studenti e dipendenti dell’Ateneo) e ai Campionati Nazionali Universitari.

Le possibilità di praticare sport e di assistere a eventi sportivi sono moltissime: le informazioni si trovano nell'apposita sezione del sito Vivi Padova, mentre la Studiare a Padova CARD offre agli studenti la possibilità di accedere a numerose strutture a prezzi agevolati; ogni anno inoltre la città è sede di importanti manifestazioni internazionali, come la Maratona del Santo e Padova Grand Prix.

CUS Padova

via Giordano Bruno 27, 35124 Padova,
tel. 049.685222,
via Corrado 4, 35128 Padova,
tel. 049.8076766,
info@cuspadova.it,
www.cuspadova.it