Servizi di segreteria

La carriera universitaria è costellata da una serie di adempimenti amministrativi: alcuni necessari, come le iscrizioni agli anni accademici, altri solo eventuali, come ad esempio la domanda di rimborso per una tassa indebitamente versata (di competenza del Servizio Diritto allo studio) e la richiesta di duplicati o di accesso agli atti (di competenza della Segreteria studenti).

Per la gestione amministrativa della carriera universitaria l’interlocutore naturale dello studente è rappresentato quindi dalle Segreterie Studenti, assieme ad altri uffici eventualmente coinvolti nei singoli atti.

  Certificazioni

Gli studenti possono rivolgersi alle Segreterie per ottenere attestazioni scritte attinenti la loro carriera universitaria. I certificati possono essere rilasciati soltanto per rapporti con privati, mentre per le pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi i cittadini devono ricorrere esclusivamente all’autocertificazione.

Gli studenti possono fare domanda alle Segreterie Studenti tramite il modulo qui sacricabile, che può essere consegnato personalmente oppure inviato, unitamente a marca da bollo (se prevista) e alla fotocopia di un documento di identità, tramite raccomandata. È inoltre possibile fare domanda via PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo unipd.ammcle@legalmail.it.

Ogni domanda deve essere munita di marca da bollo, a meno che non si richieda un certificato in carta semplice, specificandone l’uso nel modulo (in quest'ultimo caso, cioè la carta semplice, la richiesta può essere inviata anche via fax al numero 049.8276995).

  Autocertificazioni

Con la dichiarazione sostitutiva di certificazione (o autocertificazione) è possibile dichiarare una serie di stati, qualità personali e fatti espressamente previsti dalla legge, in sostituzione delle normali certificazioni. Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad accettarle, a pena di incorrere in una violazione dei doveri d’ufficio. Diversamente, gli enti privati (come aziende, banche, assicurazioni) possono decidere se accettarle o meno.

Il cittadino è personalmente responsabile della sua autocertificazione: in caso di dichiarazione falsa è possibile incorrere in sanzioni penali e decadere dai benefici ottenuti.

Gli studenti possono fornire alle Segreterie le autocertificazioni richieste tramite gli appositi moduli, che possono essere consegnati personalmente oppure inviati, unitamente alla fotocopia di un documento di identità, tramite fax o raccomandata agli appositi recapiti delle Segreterie Studenti.

  Variazione recapiti

Iscritti e laureati possono modificare i propri recapiti postali, telefonici ed e-mail tramite Uniweb, il sistema informativo di Ateneo.

È necessario collegarsi al sito www.uniweb.unipd.it, effettuare il login, quindi selezionare le voci didattica > dati personali. Nel caso in cui si verifichino problemi, è possibile rivolgersi alle Segreterie studenti.

  Iscrizioni

L’iscrizione agli anni successivi al primo avviene automaticamente, senza ulteriori domande, con il pagamento della prima rata delle tasse, entro il 30 settembre 2013, sempre che gli studenti siano in regola con gli eventuali requisiti curricolari stabiliti per il corso di studio di appartenenza.

  Richieste duplicati

In caso di furto, smarrimento o danneggiamento, è possibile chiedere un duplicato del badge multifunzione, del libretto universitario o del diploma di laurea servendosi dei moduli scaricabili in questa pagina.

Libretto universitario: gli studenti possono fare domanda alle Segreterie Studenti tramite l’apposito modulo munito di marca da bollo, che può essere consegnato personalmente oppure inviato, unitamente alla fotocopia di un documento di identità, tramite raccomandata. Alla richiesta vanno allegate due foto formato tessera uguali, a cui vanno aggiunte la fotocopia della denuncia (in caso di furto) oppure il vecchio libretto (in caso di danneggiamento).

Badge multifunzione: in caso di smarrimento,smagnetizzazione o danneggiamento è necessario presentarsi allo sportello front-office delle Segreterie studenti muniti di fototessera e ricevuta del versamento del contributo previsto per il rilascio del duplicato. In caso di furto non è previsto il versamento del contributo ma è necessario presentare allo sportello, oltre alla fototessera, una copia della denuncia. Il rilascio del duplicato avviene direttamente allo sportello

Diploma di laurea: i laureati dell’Ateneo possono farne domanda alle Segreterie Studenti tramite un modulo, munito di marca da bollo, che può essere consegnato personalmente oppure inviato, unitamente alla fotocopia di un documento di identità, tramite raccomandata. Alla richiesta devono essere allegati la ricevuta del versamento del contributo di 83 euro previsto per il rilascio del duplicato e, in caso di deterioramento, anche il vecchio diploma.

ATTENZIONE: E' necessario compilare i moduli a video: cliccando sul titolo del file si apre a video un modulo compilabile, in formato Acrobat PDF, con il quale si deve interagire per inserire i dati richiesti. Tali dati devono essere quindi inseriti a video, e non a penna una volta stampato il modulo; la compilazione a video consente inoltre di poterli  ripetutamente modificare.
Solo a inserimento completato, il modulo deve essere stampato e, debitamente firmato, consegnato agli uffici della Segreteria Studenti.
E' necessario disporre del software Adobe Acrobat Reader (il cui download è gratuito).

  Sostituzione vecchio badge

A partire dal 30 maggio, coloro che hanno effettuato la procedura di validazione/caricamento foto, possono ritirare il nuovo badge multifunzione.

Prima di recarsi a ritirare il badge è necessario verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco.

I dottorandi non troveranno il loro nominativo in questo elenco: la consegna avverrà a cura delle varie scuole di dottorato le quali avviseranno direttamente gli interessati. Per il ritiro è obbligatorio presentare un documento d’identità in corso di validità.

La consegna, differenziata per corso di laurea, verrà effettuata nelle seguenti sedi e con i seguenti orari:

  • Padova: Servizio Segreterie studenti (Lungargine del Piovego 2/3) nei consueti orari di sportello.
  • Agripolis - (Legnaro) viale dell'Università 16: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 10-12.30,  martedì e giovedì anche 15-16.30
  • Rovigo - viale Porta Adige 45, lunedì-venerdì 9-16.30 (orario continuato)
  • Treviso - riviera Garibaldi 13/e, lunedì, martedì, giovedì e venerdì 10-12.30, martedì e giovedì 15-16.30
  • Vicenza - Stradella San Nicola 3, lunedì-venerdì 8.30-18.30 (orario continuato)

Nel caso di impossibilità a ritirare personalmente il badge sarà possibile delegare un'altra persona che dovrà presentarsi all’ufficio munita dei seguenti documenti:

  • delega dell’interessato compilata in carta libera datata e firmata (delega per il ritiro del badge)
  • fotocopia di un documento d’identità dell’interessato (dello studente);
  • fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità (del delegato).

ATTENZIONE: Tutti gli studenti, indipendentemente dal corso di laurea e dalla sede di ritiro del badge, che non hanno ancora validato/caricato la foto e che quindi non trovano il proprio nominativo nell’elenco, dovranno presentarsi presso il Servizio Segreterie Studenti (Lungargine del Piovego 2/3 PADOVA), muniti di una fototessera

  Carriere alias

Al fine di fornire a tutti gli studenti e le studentesse garanzie di rispetto, dignità e privacy e al fine di tutelare gli studenti che intraprendono il percorso per la rettificazione di attribuzione del sesso (ai sensi della legge 164/1982), viene attivata l'istituzione della Carriera alias.

Servizio Segreterie Studenti
Lungargine Piovego 2/3 - 35131 Padova
e-mail: alias.segstud@unipd.it

Segreterie studenti


Casa Grimani,
lungargine Piovego 2/3, 35131 Padova,
Call centre tel. 049.8273131,
fax 049.8276434