Ricognizione interna delle risorse umane

Prima di conferire incarichi di lavoro autonomo l’Università verifica se esistono già al suo interno le professionalità di cui ha bisogno.

Alla procedura si accede tramite selezione per curriculum, oppure curriculum e colloquio, alla quale può partecipare il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, assunto a tempo indeterminato in regime di orario a tempo pieno, che sia disponibile a svolgere l’attività presso una struttura diversa da quella di appartenenza.

La domanda, corredata dall’autorizzazione del responsabile della struttura di appartenenza, sarà valutata dal responsabile del Dipartimento/Centro/Area/Servizio richiedente il conferimento dell’incarico tramite valutazione dei curricula nel rispetto della disciplina delle mansioni prevista dall’art. 52 del D.L.gs 165/2001.

  Procedura

Gli avvisi per il conferimento di incarichi individuali di lavoro autonomo ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D.Lgs 16572001 sono pubblicati nell’Albo Ufficiale di Ateneo  e nell’apposita sezione del sito di Ateneo.

La domanda, va redatta e consegnata secondo le indicazioni dell'avviso. I candidati devono allegare il curriculum e la documentazione richiesta, nonché quella ritenuta utile ai fini della valutazione.

Se il profilo del dipendente viene riconosciuto congruo con quello richiesto, anche in seguito a un colloquio, la struttura/il servizio destinatario della risorsa umana invia una richiesta al Servizio Organizzazione, che provvede a formalizzare la collaborazione.

Servizio Carriere PTA e relazioni sindacali

Palazzo Storione,
riviera Tito Livio 6, 35123 Padova,
tel. 049.827 3159,
fax 049.8273190,
carriere.pta@unipd.it,
Orario: lunedì-venerdì 10-13; martedì e giovedì anche 15-16.30

Carta dei servizi