Psicologia clinico-dinamica

LM-51 - Classe delle lauree magistrali in Psicologia

Accesso programmato

Sede Padova

Caratteristiche e finalità
Il corso si articola intorno a temi che riguardano: metodologia della ricerca; modelli teorici rivolti alla comprensione della struttura della persona e al suo funzionamento sul piano cognitivo, affettivo, relazionale; strumenti per la valutazione psicodinamica; modellizzazione teorica e valutazione delle relazioni interpersonali; valutazione della sofferenza psichica. Tocca gli ambiti: funzionamento in età adulta e in età evolutiva, famiglia e gruppi, il contesto sociale. Fornisce competenze su: valutazione della personalità, analisi delle relazioni interpersonali, osservazione e intervento nella vita comunitaria. Trova campi di applicazione in: interventi clinici e di ricerca clinica per la persona, i gruppi, le organizzazioni, prevenzione del disagio e promozione della salute e del benessere, interventi in ambienti organizzativi, nell’intercultura, nella devianza sociale, negli ambienti educativi e formativi, nella comunicazione, nella crisi e nelle situazioni a rischio.

Settori di approfondimento
Psicologia psicodinamica e clinica della personalità; psicologia dinamica e clinica ad orientamento psicoanalitico; psicologia clinica e dell'interazione.

Ambiti occupazionali
Psicologo clinico (con possibilità di svolgere la professione psicoterapeutica dopo ulteriore corso di specializzazione); all'interno del Servizio sanitario nazionale in strutture come, ad esempio, i servizi di neuropsichiatria infantile, nei consultori familiari, nei SerT e in tutti quei servizi nei quali è possibile attivare una relazione terapeutica e di sostegno individuale. Nei Dipartimenti di prevenzione o nei servizi di Salute pubblica, e in quelle strutture che prevedono progetti in ambito preventivo; nei servizi psicosociali, socio-sanitari, consultori familiari, nelle strutture territoriali di salute mentale, presso enti e associazioni pubblici, privato-sociali o privati con funzioni di assistenza, ricerca e/o di promozione sociale. Altri possibili sbocchi occupazionali sono quelli della libera professione come psicoterapeuta e/o come consulente per servizi e amministrazioni locali.

Dalla triennale alla magistrale
Accesso diretto da:
Scienze psicologiche cognitive e psicobiologiche
Scienze psicologiche dello sviluppo e dell’educazione
Scienze psicologiche sociali e del lavoro
Scienze psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali
Scienze e tecniche psicologiche