Prima dell'arrivo

  Step 1: Registrazione

Tutti gli studenti devono registrarsi su Uniweb, la piattaforma online dell’Università di Padova, e attivare il proprio account. La registrazione e l’attivazione dell’account sono obbligatori e devono essere completati prima dell'application. Per completare correttamente la procedura e soddisfare i requisiti di ogni sezione, è necessario seguire i passaggi descritti nel manuale disponibile qui sotto.

Procedura di registrazione online

  Step 2: Catalogo dei corsi, Learning Agreement, certificati linguistici

Learning Agreement (LA): è obbligatorio allegare all’application form il LA firmato sia dallo studente sia dall’istituzione di origine. Al termine della procedura di application, il LA verrà valutato e firmato dal Coordinatore Erasmus di Padova e successivamente rinviato per email allo studente. Non è quindi necessario che il LA da allegare all’application form sia già firmato dal Coordinatore Erasmus dell’Università di Padova. È possibile utilizzare il modello fornito dall’istituzione di origine; eventualmente è disponibile un modello standard.

Certificato di conoscenza della lingua: L’Università di Padova richiede un certificato di conoscenza della lingua italiana o inglese. Si consiglia di allegare tale certificato all’application form, ma è comunque possibile inviarlo via email a erasmus.incoming@unipd.it dopo la scadenza della procedura di application, ma prima dell’inizio del semestre. Sono accettati i seguenti tipi di documento: certificati ufficiali di lingua (ad es. TOEFL, IELTS, Cambridge University), attestati di frequenza di corsi intensivi, certificati rilasciati dall’Università/da un professore attestanti il livello di competenza linguistica, Transcript of Records che attestano il superamento di esami di lingua.

Requisiti linguistici: inglese di livello B1 per studenti che frequentano insegnamenti in inglese; italiano di livello A2 per studenti che frequentano insegnamenti in italiano.

 

Informazioni utili:

  • Calendario accademico
  • Lista degli accordi bilaterali attualmente attivi tra l’Università degli Studi di Padova e altri Enti di Istruzione Superiore (l’esistenza di un accordo è un prerequisito obbligatorio per la realizzazione della mobilità studentesca)

  Step 3: Assicurazione sanitaria

È obbligatorio allegare all’application form una polizza di assicurazione sanitaria in corso di validità. La copertura assicurativa dev’essere garantita per tutto il periodo di mobilità. Se la polizza sta per scadere, è possibile allegarla ugualmente e in seguito inviare quella nuova, una volta ottenuta, a erasmus.incoming@unipd.it

Gli studenti europei o residenti nell’Unione Europea possono allegare la European Health Insurance Card (EHIC).

Gli studenti extra europei non residenti nell’Unione Europea necessitano di un’assicurazione privata in corso di validità per poter ottenere il visto. Per un visto di tipo Schengen l’assicurazione sanitaria deve avere le seguenti caratteristiche:

  • copertura delle spese sanitarie di almeno 30.000 euro
  • copertura dell’evacuazione medica d’urgenza e rimpatrio della salma

L’assicurazione sanitaria, necessaria per ottenere il permesso di soggiorno italiano, deve inoltre essere stipulata da una compagnia di assicurazione che abbia un ufficio nazionale con sede in Italia da contattare in caso di emergenza. Se la compagnia di assicurazione non dovesse avere una sede in Italia, è possibile utilizzare l’assicurazione “Generali”, l’assicurazione di base accettata da ambasciate/consolati e dall’ufficio immigrazione di Padova per il rilascio del visto e del permesso di soggiorno (6 mesi = 49,00 euro; 12 mesi = 98,00 euro). Ulteriori informazioni.

Solo per gli studenti di Medicina e Chirurgia e Farmacia: per i certificati vaccinali e le analisi del sangue è necessario fare riferimento alla procedura obbligatoria descritta sulla pagina web dell’ufficio Erasmus della Scuola di Medicina e Chirurgia.

  Step 4: Application

La compilazione dell’application form è obbligatoria.

Prima di iniziare la procedura gli studenti devono leggere attentamente le istruzioni.

  Step 5: Accommodation

L’alloggio nelle residenze universitarie è gestito dal SASSA Service.

Tutti gli studenti devono compilare l’Accommodation form, anche se scelgono di vivere in un’abitazione privata.

 

  Step 6: Visto per studenti non EU

Gli studenti non EU residenti fuori dall’Unione Europea devono fare richiesta di visto prima di arrivare in Italia, seguendole istruzioni fornite dal Ministero degli Affari Esteri. Il Servizio Relazioni Internazionali invierà una copia digitale della lettera d’invito all’indirizzo indicato dallo studente in fase di registrazione.

Gli studenti non EU che risiedono in Unione Europea e hanno un Permesso di Soggiorno Europeo in corso di validità devono contattare la rappresentanza diplomatica italiana nel paese europeo in cui risiedono, per verificare se necessitano di un visto per entrare in Italia e ottenere un permesso di soggiorno italiano. La lettera d’invito, qualora necessaria, va richiesta al Servizio Relazioni Internazionali: ne verrà inviata una copia digitale all’indirizzo indicato dallo studente in fase di registrazione.

Il Servizio Relazioni Internazionali non invierà nessuna lettera d’invito in originale via posta: il consolato o l’ambasciata italiani la riceveranno direttamente dall’Università di Padova mediante posta elettronica certificata. La trasmissione di documenti digitali tra pubbliche amministrazioni attraverso posta certificata (“PEC – Posta Elettronica Certificata”) è equivalente, dal punto di vista legale, alla trasmissione di documenti in originale ed è conforme al processo di digitalizzazione messo in atto dalla pubblica amministrazione negli ultimi anni.

Le lettere d’invito saranno inviate solo in seguito all’avvenuta ricezione dei documenti necessari per l’application.

Per ottenere un visto di tipo Schengen, bisogna aver stipulato una polizza di assicurazione sanitaria. I criteri relativi all’assicurazione sono descritti nello Step 3.

  Step 7: Il Servizio Buddy

Il Servizio Tutorato, in collaborazione con il Servizio Relazioni Internazionali, fornisce un Servizio Buddy per supportare gli studenti nell’ambito dei programmi di scambio. Tutti i Buddy sono studenti dell’Università di Padova iscritti ad un corso di laurea magistrale. Il compito di un Buddy è quello di dare il benvenuto agli studenti in scambio e assisterli durante le procedure di arrivo e di immatricolazione. I Buddy possono essere contattati via email o telefono in merito a qualsiasi argomento relativo alla vita universitaria.

Il Servizio Buddy è gratuito, ma viene fornito solo su richiesta.

Per essere assegnati ad un Buddy è necessario compilare l’apposito form.

Gli studenti extra europei non devono richiedere un Buddy poiché lo ricevono automaticamente.

Per ulteriori informazioni: erasmus.incoming@unipd.it

  Step 8: Corsi di italiano

Gli studenti possono frequentare i corsi di italiano offerti dal CLA - Centro linguistico di Ateneo

Le iscrizioni aprono circa due settimane prima dell’inizio dei corsi. Compilando il form online del CLA è possibile ottenere ulteriori informazioni al riguardo.