Medicina e chirurgia

Laurea magistrale ciclo unico 6 anni

Per motivi organizzativo-didattici il corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia è suddiviso in più corsi, raggiungibili alla fine di questa pagina grazie alle "schede complete del corso".

 

Classe: LM-41 - Medicina e chirurgia

Durata: 6 anni

Sede: Padova

Lingua: Italiano

Programmato

Posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia: 80

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 6

di cui studenti cinesi: 1

Avviso di ammissioneDownload

Prospetto TasseDownload

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Lo studente acquisisce una conoscenza approfondita del corpo umano. Impara ad individuare le cause di malattia e la loro incidenza e distribuzione; ne acquisisce i meccanismi fisiopatologici, impara a riconoscerne i sintomi; fa suo il metodo per formulare, attraverso sintomi e segni, una ipotesi di diagnosi, predisponendone un piano di verifica diagnostica e di proposta terapeutica, attraverso la capacità di avvalersi di strumenti ed esami diagnostici e di interpretarne i risultati.
Deve conoscere i farmaci e le sostanze tossiche, padroneggiandone i meccanismi d’azione e le modalità d’impiego a scopo terapeutico.
Acquisisce consapevolezza dell’importanza delle pratiche di riabilitazione nel recupero di pazienti colpiti da affezioni acute o con patologie croniche degenerative. Impara ad agire nel rispetto delle norme deontologiche e secondo principi di responsabilità professionale.

Ambiti occupazionali
La principale occupazione per il laureato in medicina è l'esercizio della professione medica nelle strutture ospedaliere pubbliche, negli istituti di cura privati, come libero professionista, nei laboratori di analisi.
Si diventa medico superando l'esame di Stato di abilitazione alla professione dopo tre mesi di tirocinio professionalizzante. Per diventare medico di medicina generale è necessaria la frequenza di un ulteriore corso triennale in medicina generale, mentre per diventare medico specialista si deve frequentare una scuola di specializzazione, la cui durata è stabilita, a livello nazionale, da ogni singolo ordinamento didattico. Altri ambiti lavorativi sono l'attività di ricerca nell'industria chimico-farmaceutica, l'informazione scientifica per conto dell'industria farmaceutica, l'attività organizzativo-direttiva negli ospedali e nelle unità locali socio-sanitarie, l'attività di prevenzione e controllo igienico dell'ambiente.

Scheda completa del corso

Scheda completa del corso

Scheda completa del corso

Scheda completa del corso