Tecniche di laboratorio biomedico

Corso di laurea

abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico

Per conoscere il numero di posti previsto per ogni sede è necessario consultare la "scheda completa del corso" raggiungibile a fine pagina.

La sede di Vicenza di non sarà attiva per l'anno accademico 2016/17.

 

Classe: L/SNT3 - Professioni sanitarie tecniche

Durata: 3 anni

Sede: Padova

Lingua: Italiano

Programmato

Prospetto TasseDownload

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Lo studente apprende le discipline scientifiche utili per l'esecuzione e la gestione delle tecniche d'analisi dei materiali biologici e la diagnostica di laboratorio, conosce le normative per la gestione, la certificazione e l'accreditamento di un laboratorio biomedico, le problematiche etiche e deontologiche connesse con la professione. Affianca allo studio dei fondamenti di fisica, statistica, informatica, anatomia, fisiologia, chimica e biochimica l'approfondimento delle tecniche analitiche e diagnostiche nei laboratori clinici di Medicina di laboratorio, Immunoematologia e Centro trasfusionale, Microbiologia e virologia, Anatomia isto e citopatologica, di Biologia molecolare e di Genetica medica.

Ambiti occupazionali
Il laureato svolge la sua attività professionale, in regime di autonomia e responsabilità, nei laboratori pubblici e privati di analisi chimico-cliniche e clinico-diagnostiche organizzate sia in modo dipartimentale che per disciplina (biochimica clinica, microbiologia virologia, anatomia patologica, centro trasfusionale e biologia molecolare). La sua attività professionale si svolge anche nei laboratori d'analisi dei servizi di prevenzione e protezione delle Agenzie regionali per la protezione dell'ambiente (ARPA), e degli Istituti sperimentali zooprofilattici regionali e delle industrie farmaceutiche.
Organizza e partecipa ad attività di studio e ricerca scientifica, di formazione e sviluppo professionale, e svolge attività didattica nei corsi di studio universitari e in altre realtà formative. Il laureato svolge attività professionale come libero professionista o come dipendente nelle aziende private.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Scienze delle professioni sanitarie e tecniche diagnostiche, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

Scheda completa del corso