Tecniche audioprotesiche

Corso di laurea

abilitante alla professione sanitaria di audioprotesista


Classe: L/SNT3 - Professioni sanitarie tecniche

Durata: 3 anni

Sedi: Padova, Treviso

Lingua: Italiano


- GENERICO - SEDE DI PADOVA
- GENERICO - SEDE DI TREVISO

Programmato

Posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia: a seconda della sede

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 2

di cui studenti cinesi: 1

Prospetto TasseDownload

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Lo studente apprende i principi di biologia e fisiologia degli organi e degli apparati coinvolti nella funzione uditiva, ne conosce le patologie e le disabilità, anche ereditarie; conosce le conseguenze delle malattie sugli aspetti psicologici, sociali e ambientali.
Lo studente impara l'utilizzo delle moderne tecnologie nel campo della riabilitazione uditiva, i metodi di riabilitazione, i principi e le tecniche di funzionamento delle protesi acustiche, la loro scelta, l'applicazione e il relativo fitting; impara a valutare l'efficacia dell'intervento attraverso i test e le strumentazioni adeguate. Lo studente, inoltre, apprende le conoscenze di base relative al funzionamento e alla regolazione degli impianti cocleari e delle protesi impiantabili.

Ambiti occupazionali
Il laureato lavorerà soprattutto nelle strutture audioprotesiche private responsabili in Italia della fornitura di ausili uditivi. Pur operando su prescrizione del medico, agirà in autonomia e con totale responsabilità delle azioni intraprese e collaborerà con altre figure professionali coinvolte nella prevenzione e riabilitazione delle sordità.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

Scheda completa del corso