Innovation Talks: programma del 18 maggio 2018

Panel: Quale percorso per l’Industry 4.0?

Aula Nievo, Palazzo Bo - ore 10
Con Roberto Filippini (docente di gestione aziendale all'Università di Padova), Stefano Nagy (manager di Mevis) e Mario Cammarota (R&D manager di Unox)

  Abstract e prenotazioni dell'incontro

Un'indagine, condotta dall'ateneo di Padova su 250 aziende, individua quattro gruppi di imprese classificabili in base al loro livello di adozione di I4.0. L'incontro tra la ricerca universitaria e il management aziendale esplora i fattori organizzativi e gestionali delle diverse aziende, facendo emergere indicazioni su come essere veloci verso l'adozione delle tecnologie digitali.

Prenotazione

Panel: The culture of Open Innovation (seconda parte)

Aula Nievo, Palazzo Bo - ore 15
Con Giammario Battaglia (vicepresidente esecutivo dell'Osservatorio sull'uso dei sistemi Adr, amministratore delegato di Sos Lab srl), Enrico Ciciotti (Università Cattolica del Sacro Cuore), Brian Donnellan (National University of Ireland in Maynooth, Dublin)
Modera: Piero Formica (docente all'Innovation Value Institute, Maynooth University, Irlanda, e vincitore dell'Innovation Luminary Award 2017)

  Abstract e prenotazioni dell'incontro

Nell'economia della conoscenza, una maggiore solidarietà è il prerequisito per innovare e ottenere di più. L'altruismo permette di raggiungere meglio l'obiettivo, mentre l'egoismo aumenta le limitazioni: ecco perchè è importante una cultura aperta dell'innovazione.
Disponibile la traduzione simultanea

Prenotazione

Panel: Una legge per i robot o per gli umani?

Aula Magna, Palazzo Bo - ore 16.30
Con Maria Chiara Carrozza (già Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, docente di Bioingegneria industriale alla Scuola Superiore Sant'Anna), Riccardo Borsari (Università di Padova) e Massimo Sideri (editorialista del Corriere della Sera e responsabile editoriale del Corriere Innovazione)

  Abstract e prenotazioni dell'incontro

Riflessioni sulla legge, nell’era in cui i robot escono dalle fabbriche e iniziano ad abitare altri luoghi: l'interno del corpo umano, il mondo sottomarino, lo spazio; nell'era in cui i robot vivono in mezzo a noi, ci aiutano, ci connettono, ci cambiano e cambiano la nostra società.

Prenotazione

Panel: Università – Impresa: idee imprenditoriali ed eccellenze scientifiche verso Horizon Europe

Aula Magna, Palazzo Bo - ore 18
con Rosario Rizzuto (rettore dell'Università di Padova), Luigi Nicolais (presidente Materias, coordinatore della Segreteria Tecnica per le Politiche della Ricerca del MIUR, past President CNR, ex Ministro dell’Innovazione), Fabrizio Dughiero (Prorettore al Trasferimento tecnologico), Enrico Del Sole (delegato di Giunta all’Innovazione di Confindustria Padova), Stefano Carosio (direttore di Unismart).

Segue tavola rotonda su Università – Impresa: i risultati di un percorso: con Roberta D’Orazio (responsabile area Ricerca e innovazione, Confindustria Padova), Filippo Comunian (Comunian Vini), Luigi de Mitri (TFM Group), Umberto Bianchini (Carel SpA), Mauro Longo (Ambiente Ufficio), Francesco Sinico (Dab Pumps). Coordina:  Kathy Mandurino,  Il SOLE 24 ore.

  Abstract e prenotazioni dell'incontro

L’incontro vuole illustrare il lavoro di squadra svolto da Unismart, azienda commerciale lanciata dall’Università di Padova, e da Confindustria Padova. Questo lavoro ha generato diverse collaborazioni, che vengono presentate nel corso di una tavola rotonda.
Fra i relatori, anche Luigi Nicolais, profondo conoscitore delle dinamiche di collaborazione tra università e impresa, anche personalmente coinvolto nella definizione del futuro programma di ricerca europeo Horizon Europe che verrà lanciato nel 2021. Nicolais presenta qui la sua recente attività di finanziatore di “venture” ad alto contenuto scientifico attraverso Materias, che ha recentemente stretto un accordo di collaborazione con Unismart per esplorare le eccellenze dell’Ateneo alla ricerca di opportunità di investimento ad alto potenziale.
Nel corso dell'incontro vengono presentati anche gli ultimi sviluppi a livello Europeo nella messa a punto di Horizon Europe, il prossimo programma di ricerca europeo successore di H2020, approfittando del ruolo proprio di Nicolais nella cabina di regia del Ministero della Ricerca.
Al termine dell’evento è previsto un momento di networking per approfondire i temi presentati.

Sito web e prenotazioni



Le altre giornate delle Innovation Talks