Fotoracconto

Torna alla home

L'Incredibile verità di Damien Hirst

Il vero è falso e il falso è vero. Perché anche se viviamo in un’epoca in cui il simulacro della fonte conta più della fonte stessa, da qualche parte tra il falso e il vero si trova la verità. Dopo dieci anni di silenzio il nuovo lavoro di Damien Hirst parte di qui.

Tra leggende, finzioni e invenzioni archeologiche, il tesoro dell’Apistos, antica nave romana naufragata al largo dell’oceano indiano insieme al suo carico, viene mostrato per la prima volta. I cento tesori di Cif Amotan II, liberto di Antiochia affrancato dalla schiavitù e diventato ricco collezionista sono visibili nelle sedi di Punta della Dogana e Palazzo Grassi.

Treasures from the Wreck of the Unbelievable rimarrà aperta fino al 3 dicembre a Venezia.

Testi e foto di Stefano Gueraldi

Scopri