Ateneo News

Ateneo News

Studenti, al via il test sulle competenze generaliste

28 maggio 2013

In questi giorni a un gruppo selezionato di studenti dell'università di Padova viene richiesto di partecipare al Progetto Teco, un test per valutare le proprie capacità di ragionamento analitico, soluzione dei problemi e comunicazione. A essere contattato via mail è un campione di iscritti al terzo anno e primo anno fuori corso delle lauree triennali, e al terzo e quarto anno delle lauree a ciclo unico, tutti in possesso di un numero minimo di crediti formativi. Gli studenti selezionati sceglieranno attraverso il portale Uniweb data e ora in cui eseguire il test, che verrà svolto via web. L'iscrizione dovrà poi essere completata compilando il modulo disponibile all'indirizzo http://www.universitaly.it/teco.php. La prova si articola in due parti: una domanda cui rispondere per esteso e una serie di quiz a risposta multipla. Per partecipare non serve una preparazione specifica e il risultato della singola prova sarà conosciuto solo dallo studente che l'ha effettuata. Gli studenti che completeranno il test riceveranno un'attestazione di partecipazione e, su richiesta, un certificato che riporterà il risultato conseguito.

Il Progetto Teco, ideato dall'Anvur, coinvolge oltre a Padova altri 11 atenei italiani. Le competenze "generaliste" individuate dalla prova, non legate alla conoscenza di specifiche discipline, sono particolarmente apprezzate nel mondo del lavoro, tanto che il Foreign Office britannico da decenni utilizza test su competenze "generaliste" per selezionare il personale, all'inizio e durante le varie fasi della carriera. Ma far emergere le capacità degli studenti in ragionamento analitico, soluzione dei problemi e comunicazione ha anche l'obiettivo di contribuire al miglioramento della qualità didattica, dal momento che i risultati verranno analizzati dalla comunità universitaria e dagli operatori del mondo delle professioni per elaborare nuove proposte formative e pratiche didattiche.