Eventi

Eventi

Arturo Cronia

Dal 20 novembre 2017 al 21 novembre 2017

Convegno di studi "Arturo Cronia. L'eredità di un Maestro a cinquant'anni dalla scomparsa", promosso e organizzato dall'Accademia galileiana di scienze, lettere ed arti e dal Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell'Università di Padova (DISLL).

Il convegno rende omaggio all’illustre slavista di origine zaratina che fu per circa trent’anni professore ordinario di Lingua e letteratura serba e croata e di Filologia slava presso l’Università di Padova.

Tutt’oggi autorità indiscussa nella slavistica italiana, Arturo Cronia (Zara 1896-Abano Terme 1967), autore di oltre 400 titoli, tra cui numerose monografie, ha spaziato dalla letteratura serba e croata a quella ceca e slovacca, senza contare la letteratura bulgara e quella slovena, la filologia e la linguistica (dialettologia) slave, ecc. Al centro dei suoi interessi si pone indubbiamente la letteratura dalmato-ragusea e lo studio degli influssi e delle risonanze della letteratura italiana (soprattutto dei trecentisti) nella produzione letteraria di vari paesi slavi.

Numerosi furono i riconoscimenti che ricevette durante la sua vita. Fra gli altri,  la medaglia d’oro dei benemeriti della Cultura, della Scienza e dell’Arte, consegnatali nel 1963 dal Ministero della Pubblica Istruzione per mano del Rettore Guido Ferro.

Il convegno è organizzato dalla Sezione di Slavistica del Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell’Università, in collaborazione con l’Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti, di cui Arturo Cronia fu a lungo socio effettivo.

 

Dove: Sala Guariento - Reggia dei Carraresi - via Accademia - Padova
Quando: 20-21 novembre 2017
Approfondimenti: sito web