Ateneo News

Ateneo News

Accordo sul nuovo ospedale: il commento del rettore Rizzuto

21 dicembre 2017

“Quella di oggi è una splendida notizia per la sanità padovana, veneta e permettetemi di dire – visto l’eccellenza della nostra Scuola di Medicina – anche per la realtà medica nazionale. L’accordo raggiunto, un polo sanitario su due sedi distinte che concorrono a soddisfare le esigenze dei pazienti, dà il via ora ad una fase che ci immaginiamo ricca di soddisfazioni per Padova e il suo territorio. Evidentemente il nostro ottimismo era ben riposto: voglio ringraziare tutti gli altri attori istituzionali che – seduti attorno ad un tavolo – hanno saputo trovare una soluzione che tenesse conto delle esigenze di tutti. Una fase di costruzione che ha visto ognuno fare la sua parte, portare il suo contributo. Così Padova ora può vedere ridisegnato il suo futuro sanitario, mettendo insieme un importante presidio di riferimento per la comunità cittadina, nel luogo attuale, con una nuova costruzione che immaginiamo come un ospedale innovativo e di alta specializzazione. Una struttura in grado di rispondere alle sfide incalzanti della medicina di oggi. Ed è questo l’obiettivo che ha sempre guidato l’operato coerente, in tutti questi anni, dell’Ateneo: garantire alla Scuola di Medicina un luogo dove poter continuare a mettere in campo l’altissima competenza che le è riconosciuta non soltanto a livello nazionale. E come sempre abbiamo fatto non ci fermeremo certo ai risultati raggiunti: con l’accordo annunciato oggi inizia la fase cruciale, quella della realizzazione dell’opera che Padova e il Veneto aspettano”.