Garantire un futuro alla fauna selvatica: per una conservazione integrata

Direttore Barbara De Mori

Durata annuale

Livello 1

Crediti  60

Contributo di iscrizione 2.523,12  Euro

Prova di ammissione  valutazione titoli

Informazioni  049 8272548  silvia.rettore@unipd.it

Struttura proponente Biomedicina comparata ed Alimentazione - BCA

Obiettivi Alla luce dell'urgenza con cui è necessario porsi di fronte al problema degli equilibri dell'ecosistema di cui siamo parte e di garantire un futuro alla fauna selvatica, il Master si propone di formare persone con conoscenze teoriche e capacità tecniche e pratiche sia per la gestione delle specie a rischio di estinzione, sia per la gestione nel suo insieme - una gestione integrata - dei progetti di conservazione delle specie e dei loro habitat in una prospettiva di sostenibilità.

Ambiti occupazionali Il Master si propone di formare esperti, destinati sia ad Enti pubblici sia ad Enti privati, per la gestione di programmi di conservazione integrata, in grado di intervenire con competenza nelle varie fasi, dalla progettazione alla definizione, dalla programmazione alla realizzazione, perseguendo obiettivi di ricerca, benessere e sostenibilità locale.

Requisiti Per i titoli di ammissione dettagliati consultare il singolo avviso di selezione.

Download