Erasmus+: Economia e Scienze politiche - DSEA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI "Marco Fanno" - DSEA

In questa pagina si trovano  informazioni specifiche per gli studenti dei corsi di studio afferenti al Dipartimento di Scienze economiche e aziendali “Marco Fanno”.
Per tutti gli altri aspetti legati al bando Erasmus+ Studio è necessario fare  riferimento a quanto indicato nel testo completo del bando.

Ufficio Erasmus Economia
Elisabetta Zanaga
Dipartimento di Scienze economiche e aziendali “Marco Fanno”
Sede didattica via U. Bassi, 1 - V piano
Tel. +39 049 827 1290/1271, Fax +39 049 827 1225
E-mail: international.economia@unipd.it
Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12

Docente referente: Amedeo Pugliese
Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali (DSEA)
via del Santo 33 - Padova
E-mail internationalcoordinator.economia@unipd.it

Bando 2017/18

  Università partner

Si raccomanda allo studente di consultare i siti web delle università partner (rivolgendo particolare attenzione all’offerta formativa e all’area disciplinare) e di informarsi presso il servizio decentrato di Economia, al fine di individuare gli esami da sostenere all’estero che andranno inseriti, in lingua originale, nella bozza del piano di studi da allegare alla domanda.

  Presentazione della domanda

Gli studenti afferenti al Dipartimento di Scienze Economiche possono scegliere 3 destinazioni, indicando priorità 1, 2, 3 ad ogni sede.
Per la procedura di domanda e la relativa modulistica, consultare la pagina Fare domanda Erasmus.

  Condizioni di ammissibilità e criteri di selezione

Gli studenti del Dipartimento di Scienze Economiche possono fare domanda solo se regolarmente iscritti al secondo anno in corso per le lauree triennali o al primo anno in corso per le lauree magistrali.

Criteri di selezione specifici, aggiuntivi rispetto a quelli indicati nel bando generale di Ateneo, sono presenti a questa pagina

  Graduatorie

Pubblicazione graduatorie vincitori prima chiamata: a partire dal 31 marzo 2017.

Pubblicazione graduatorie vincitori seconda chiamata: a partire dal 26 maggio 2017.

Le graduatorie saranno pubblicate esclusivamente presso il Servizio Erasmus decentrato e nel sito Erasmus+ Studio del portale di Ateneo, e rappresenteranno l'unico mezzo di pubblicità.
Non verranno effettuate comunicazioni personali né scritte né telefoniche.

Gli studenti vincitori devono accettare il posto secondo le modalità e le tempistiche indicate nella pagina Accettazione posto Erasmus.

  Learning Agreement

Prima di partire gli studenti assegnatari di borsa di studio Erasmus dovranno allegare al LA in Uniweb, in formato elettronico, un modulo di match in cui indicheranno i corsi previsti dal proprio piano di studi di Padova e i relativi corrispondenti a copertura (di crediti e programma), che andranno a svolgere presso la sede estera.

Una volta ottenuta l’approvazione del LA in uniweb, il documento dovrà essere stampato e consegnato al servizio decentrato per l’ottenimento della firma del docente referente, Amedeo Pugliese, e quindi sarà disponibile per l’invio alla sede ospitante.

Per le modifiche al Learning Agreement è necessario ripetere la stessa procedura di cui sopra, tenendo presente che è ammessa un’unica modifica a semestre dopo 15 giorni dall’inizio effettivo delle lezioni presso la sede ospitante. Si raccomanda di conservare sempre una copia della documentazione.

I criteri utilizzati per l’approvazione del piano di studi si basano sulla coerenza dei programmi dei corsi scelti dallo studente che sono messi a disposizione dalla sede ospitante. Un’attenta lettura dell’offerta didattica dei nostri partner consente, nella quasi totalità dei casi, di “sostituire” un esame di Padova con un esame simile erogato da un nostro partner.

Le integrazioni degli esami al rientro (per mancanza di crediti o per assenza di parte del programma) non sono accettate.

Non è possibile svolgere all'estero esami di diritto, a meno che non si tratti di diritto di carattere internazionale.

  Riconoscimento degli esami sostenuti all'estero

Per il riconoscimento è necessario seguire le indicazioni disponibili alla seguente pagina