Educazione e cultura

  Contributi per servizi educativi

I contributi coprono parzialmente le spese per la frequenza di strutture prima infanzia (asili nido) e delle altre strutture educative (scuole materne, elementari, medie e superiori) da parte dei figli dei dipendenti, fino all’adempimento dell’obbligo scolastico.

Il servizio è destinato al personale tecnico e amministrativo, ai collaboratori esperti linguistici (CEL), ai docenti, ai ricercatori, agli assegnisti e ai borsisti, in servizio all’atto della domanda e con un’attestazione ISEE non superiore a 30.000 euro. La richiesta va presentata annualmente all’Università, nel mese di settembre e secondo le modalità indicate, presentando la seguente documentazione:

  • attestazione ISEE relativa  ai redditi dell'anno precedente;
  • attestazione (oppure in alternativa l’autocertificazione, tramite la dichiarazione sostitutiva di notorietà) della struttura educativa relativa all’avvenuta iscrizione e alla frequenza, con indicato il periodo di permanenza se trattasi di struttura per la prima infanzia.

Qualora l’avente diritto non avesse prestato la propria attività lavorativa presso l’Università per l’intero periodo previsto, i contributi sono limitati ai mesi di lavoro effettivo. Il contributo viene ridotto proporzionalmente anche nel caso di personale part-time, e qualora – nel caso degli asili nido – il posto sia occupato per un periodo inferiore a 11  mesi per anno scolastico.

Presentazione delle richieste per i servizi educativi anno scolastico 2016-2017 dall'1 al 30 settembre 2017.

  Centri estivi Cus Padova 2017

Il Cus, nel promuovere la partecipazione dei figli dei dipendenti universitari, propone l'applicazione della quota ridotta (e invariata rispetto agli scorsi anni) fin dalla prima settimana di partecipazione e per tutte le successive:

  • quota di iscrizione e assicurazione euro 7
  • impianti di via J. Corrado: tempo pieno euro 85 a settimana (quota intera 110)
  • impianti di via G. Bruno: metà  giornata euro 40 a settimana (quota intera 60)

Inoltre, grazie all’accordo tra CUS Padova e ARCS Unipd, è prevista una ulteriore riduzione riservata ai dipendenti dell'Ateneo iscritti all'ARCS:

  • iscrizione al CUS gratuita
  • 30 euro attività part-time nella sede di via G. Bruno (anziché 60) a settimana
  • 70 euro attività full-time con pranzo nella sede di via J. Corrado (anziché 110) a settimana.

Approfondimenti

Informazioni e iscrizioni
Palestre, via G. Bruno, 27 - tel. 049.8801551
Impianti sportivi universitari Merigliano, via J. Corrado, 4 - tel. 049.8076766
www.cuspadova.it

  Convenzione asilo nido "Marameo" di Legnaro

E' stata stipulata con l'Istituto Zooprofilattico delle Venezie la convenzione (durata triennnale) per l'asilo nido "Marameo" di Legnaro rivolta ai dipendenti del nostro Ateneo che lavorano presso le strutture di Legnaro o sono residenti nel Comune di Legnaro.

Il 25 luglio 2017, dalle 17 alle ore 19, è in programma un open day dell'asilo: con l’occasione è possibile visitare gli spazi dedicati ai bambini ricevere informazioni sulle modalità organizzative sull’orientamento pedagogico del servizio conoscere parte dell’équipe educativa.

  Dipendenti al Teatro Verdi

Per i dipendenti dell'Università (personale docente e non docente) sono previsti:

- Abbonamento speciale a 5 spettacoli a scelta libera e posto libero al costo di 115 euro (attivabile dal 7 gennaio 2016, massimo 30 abbonamenti)

- Biglietto ridotto "giovani" per gruppi di almeno 10 dipendenti (con prenotazione obbligatoria, email info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it)

- Biglietto "ridotto" su tutti gli spettacoli

Convenzioni con altri teatri

Servizio alla Persona

Galleria Storione, 8 - 35122 Padova
tel. 049.8273206/3200
fax 049.8273207
e-mail:sociale@unipd.it
Apertura al pubblico: dalle 10.00 alle 13.30

Carta dei servizi