Corsi di perfezionamento

I Corsi di perfezionamento sono finalizzati ad approfondire un ambito disciplinare secondo modalità, requisiti e durata stabilite dall’Università per ogni singolo corso. Per esservi ammessi occorre il possesso di un titolo di studio di livello universitario o un titolo equipollente. I corsi possono prevedere attività formative per un massimo di 300 ore, corrispondenti a 12 CFU (crediti formativi universitari).

Al termine del corso, agli studenti che abbiano frequentato rispettando gli obblighi previsti dall’avviso di ammissione viene rilasciato un attestato.

Ai corsi di perfezionamento si accede tramite una selezione secondo le modalità indicate nei singoli avvisi. Le domande, una per ogni corso a cui si desidera preiscriversi, devono essere compilate collegandosi a Uniweb entro le ore 12.30 della data di scadenza indicata nelle singole schede. Entro le ore 13.00 dello stesso giorno le domande firmate in originale devono pervenire presso le strutture indicate tramite posta o consegna a mano, munite degli allegati richiesti, pena l’esclusione dalla selezione. Non fa fede il timbro postale. Le domande possono essere spedite anche tramite messaggio di posta certificata PEC all’indirizzo indicato nelle singole schede. Per ogni domanda è previsto un contributo di 31,00 Euro, comprensivo dell’imposta di bollo.

Elenco corsi di perfezionamento Anno accademico 2014/2015


  Tasse corsi di perfezionamento e aggiornamento

I contributi di iscrizione, con le relative scadenze, variano a seconda dello specifico corso scelto dallo studente. Le informazioni dettagliate sono consultabili nei singoli avvisi di selezione.

Elenco corsi di perfezionamento

Elenco corsi di aggiornamento professionale

  Attestati corsi di perfezionamento e aggiornamento

Sono in distribuzione gli attestati originali dei corsi di perfezionamento e aggiornamento degli anni accademici 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011 e  2011/2012 (tranne gli attestati del Corso di perfezionamento in Medicina di montagna solo per il 2011/12).

L’attestato può essere ritirato allo sportello del Servizio Formazione post lauream o spedito al domicilio del richiedente.

Ritiro allo sportello: può essere effettuato direttamente dall’interessato oppure da una persona delegata, munita di copia del proprio documento e copia del documento del delegante.
Spedizione a domicilio in territorio nazionale: è necessario inviare via posta o fax l’apposita autorizzazione, compilata e firmata, insieme alla fotocopia di un documento d’identità personale e alla fotocopia della ricevuta del versamento di euro 8,55  per contributo spese postali eseguito su:
- c/c postale n. 14960355 intestato all’ Università degli Studi di Padova - Servizio cassa. Causale: contributo per spese di spedizione dell'attestato del corso di perfezionamento.
oppure
- c/c bancario, codice IBAN: IT81V0622512186100000300875 conto di tesoreria dell’Università degli Studi di Padova. Causale: contributo per spese di spedizione dell'attestato del corso di perfezionamento.

Spedizione a domicilio all'estero: le modalità di spedizione devono essere concordate inviando una mail a lauream@unipd.it.

 

Servizio Formazione Post Lauream
Referente: Lisanna Tavellin
Recapito postale: Servizio Formazione post lauream, via 8 febbraio 2, 35122 Padova
Sportello: via Ugo Bassi 1, 35131 Padova
Orario di ritiro degli attestati: lunedì, mercoledì, venerdì 10.00-12.30; martedì 10.00-12.30 e 15.00-16.30; giovedì 10.00-15.00
tel.  049. 8276378
fax 049.827 6380
lauream@unipd.it (indicare nell’oggetto: Attestato corso di perfezionamento o aggiornamento)

Servizio Formazione Post Lauream - Corsi di perfezionamento

via Ugo Bassi 1, 35131 Padova,
Recapito postale: Servizio Formazione post lauream, via 8 febbraio 2, 35122 Padova,
tel. 049.8276374,
fax 049.8276386,
lauream@unipd.it.

Ricevimento telefonico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30.

Orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30,
martedì anche dalle 15.00 alle 16.30,
giovedì con orario continuato dalle 10 alle 15

Avviso chiusura estiva