Scuola di specializzazione in Patologia clinica

La Scuola in Patologia clinica forma specialisti che abbiano maturato conoscenze teoriche, scientifiche e professionali, ivi comprese le relative attività assistenziali, nel campo della patologia diagnostico-clinica e della metodologia di laboratorio in citologia, citopatologia, immunoematologia e patologia genetica e nella applicazione diagnostica delle metodologie cellulari e molecolari in patologia umana. Inoltre devono acquisire le necessarie competenze negli aspetti diagnostico-clinici in medicina della riproduzione e nel laboratorio di medicina del mare e delle attività sportive. Gli specialisti inoltre devono acquisire competenze nello studio della patologia cellulare nell 'ambito della oncologia, immunologia e immunopatologia, e della patologia genetica, ultrastrutturale e molecolare. Gli specialisti devono anche acquisire le conoscenze teoriche, scientifiche e professionali per la diagnostica di laboratorio su campioni umani relativi alle problematiche dell'igiene e medicina preventiva, del controllo e prevenzione della salute dell'uomo in relazione all 'ambiente, della medicina del lavoro, della medicina di comunità, di medicina legale, medicina termale e della medicina dello spazio.

Direttore: Paolo Bernardi
Dipartimento di Scienze Biomediche
Segreteria 049 8276047

Durata: 5 anni

Requisiti per l’ammissione: Laurea in Medicina e Chirurgia e abilitazione all'esercizio della professione.