Scienze naturali

 

classe L32 - scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura

Durata 3 anni

Accesso programmato

Sede Padova

Caratteristiche e finalità
Il laureato in Scienze naturali può essere definito come uno “studioso-operatore-ricercatore”, in grado di integrare gli aspetti biologici e abiologici dell’ambiente in cui è chiamato ad operare. La sua preparazione interdisciplinare gli permette di abbracciare le problematiche ambientali in un insieme unitario, dove ogni singola componente è interrelata con le altre. Al termine degli studi lo studente sa applicare il metodo scientifico di indagine delle diverse componenti ambientali, sa ricostruire la storia degli ambienti del passato e del rapporto uomo-natura; è in grado di valutare la struttura, la funzionalità e l’evoluzione degli ecosistemi, ai fini del ripristino e mantenimento degli equilibri naturali; sa operare in modo incisivo sul territorio.

Materie di studio
Anatomia comparata, biologia cellulare e istologia, botanica generale, botanica sistematica e geobotanica, chimica (generale, organica, inorganica), biochimica, ecologia e legislazione ambientale, fisica, genetica, fisiologia generale, fisiologia vegetale, geografia fisica e geomorfologia, geologia, inglese, matematica con elementi di statistica, paleontologia, petrografia, zoologia. Nell’ambito dei crediti liberi (12 Cfu), lo studente ha l’opportunità di completare la sua preparazione scegliendo altri insegnamenti attinenti a materie di argomento naturalistico, sia nel settore delle scienze della vita che in quello delle scienze della terra.

Ambiti occupazionali
I laureati potranno svolgere attività professionali nel settore della scuola e della divulgazione naturalistica; nel settore dei parchi naturalistici, nei giardini e orti botanici; nel settore dell’analisi e del monitoraggio dell’ambiente: in centri ed istituti di ricerca ambientale, dove la preparazione acquisita consentirà loro di occuparsi sia di analisi fisico-chimiche-climatologiche che biologiche.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso dà accesso diretto al corso di laurea magistrale in Scienze della natura.