Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale

 

Master anno accademico 2015/2016 - non attivato

Livello: 2

Crediti: 60

Lingua: italiano

Durata: annuale

Contributo di iscrizione: 3.024,50 Euro

Prova di ammissione: valutazione titoli

Informazioni: master.patrimonioindustriale@unipd.it

Sito web: http://masterpatrimonioindustriale.dissgea.unipd.it/

Interateneo: Struttura proponente dell’Ateneo di Padova: Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità - DISSGEA; altri Atenei coinvolti (rilascio titolo congiunto): Politecnico di Milano,Politecnico di Torino, Università degli Studi di Cagliari, Università degli Studi di Ferrara, Università IUAV di Venezia

Obiettivi: Il Master si propone di rinnovare e diffondere procedure, metodi e pratiche conoscitive, progettuali e gestionali nel campo del patrimonio industriale in un quadro di cooperazione tra gli operatori economici, culturali e i diversi attori istituzionali. Intende formare architetti indirizzati alla progettazione e al recupero di edifici industriali, archivisti d’impresa, storici dell’industria, progettisti e allestitori museali.

Sbocchi occupazionali: Il Master forma le seguenti figure professionali: esperti del patrimonio industriale e documentaristi; esperti di tecniche di inventariazione e catalogazione dei i beni della civiltà industriale; archivisti d'impresa; esperti in restauro e conservazione di macchine, impianti ed infrastrutture industriali; esperti in economia, management e policies del patrimonio industriale; esperti in museologia, museografia e didattica del patrimonio industriale; esperti in programmi e progetti di riqualificazione del patrimonio industriale; esperti in tecniche e metodologie di recupero del patrimonio industriale.

Requisiti: Per i titoli di ammissione dettagliati consultare il singolo avviso di selezione.

Download