Consegna diplomi e attestati

  Diplomi di laurea

Sono in distribuzione i diplomi di laurea per coloro che hanno conseguito il titolo accademico negli anni solari 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016 (titolo conseguito entro il 31 agosto 2016).

La consegna viene effettuata presso il Servizio Segreterie Studenti, via Lungargine del Piovego 2/3, 35131 Padova, negli orari di segreteria.

È possibile prenotare il servizio di ritiro del diploma di laurea con l'app Qurami; l'app è attiva a partire dalle ore 8.45.

Per il ritiro diretto del diploma, che non comporta alcuna spesa per il laureato, l’interessato deve essere munito di documento d’identità in corso di validità.

Nel caso di impossibilità a ritirare personalmente il diploma sarà possibile delegare un'altra persona, che dovrà presentarsi allo sportello munita dei seguenti documenti:

  • delega dell’interessato compilata in carta libera datata e firmata
  • fotocopia di un documento d’identità dell’interessato (del laureato)
  • proprio documento di riconoscimento (del delegato) in corso di validità

È possibile per tutti richiedere la spedizione del diploma direttamente al proprio domicilio scaricando e compilando il modulo che si trova in fondo alla pagina. Il modulo compilato deve essere spedito unitamente alla ricevuta di versamento delle spese postali, seguendo le istruzioni riportate nel modulo stesso, al seguente indirizzo:
Università degli Studi di Padova
Ufficio Diplomi di Laurea
Lungargine del Piovego 2/3
35131 PADOVA 

E' possibile verificare negli elenchi sotto riportati se il proprio diploma di laurea è disponibile:

  • laureati nell'anno solare 2016 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra maggio 2016 e agosto 2016) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2016 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra gennaio 2016 e aprile 2016)  negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree magistrali Interfacoltà e lauree magistrali Interateneo  ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2016 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra gennaio 2016 e aprile 2016) lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2015 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra settembre 2015 e dicembre 2015) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2015 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra maggio 2015 e agosto 2015) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2015 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra gennaio 2015 e aprile 2015) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2014 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra settembre 2014 e dicembre 2014) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2014 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra maggio 2014 e agosto 2014) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2014 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra gennaio 2014 e aprile 2014) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree triennali e magistrali Interfacoltà e Interateneo ex D.M.509/99 ed ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2013 dalla lettera A alla lettera Z (titolo conseguito tra agosto 2013 e dicembre 2013) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree magistrali Interfacoltà e lauree magistrali Interateneo  ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2013 dalla lettera N alla lettera Z (titolo conseguito tra agosto 2013 e dicembre 2013) nelle lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2013 dalla lettera A alla lettera M (titolo conseguito da agosto 2013 a dicembre 2013) nelle lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2013 (titolo conseguito da gennaio a luglio 2013) nelle lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2013 (titolo conseguito da gennaio a luglio 2013) negli ordinamenti pre - D.M 509/99, nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2012 negli ordinamenti pre - D.M 509/99, lauree magistrali Interfacoltà e lauree magistrali Interateneo  ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell’anno solare 2012 nelle lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell'elenco)
  • laureati nell'anno solare 2012 dalla lettera N alla lettera Z nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nell’anno solare 2012 dalla lettera A alla lettera M nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nell’anno solare 2011 negli ordinamenti pre - D.M 509/99, nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nell’anno solare 2011 nelle lauree triennali (ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati Interfacoltà e Interateneo nel 2007, 2008, 2009 e 2010 nelle lauree triennali e magistrali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • Laureati nell’anno solare 2010 nelle lauree triennali ex D.M.509/99 ed ex D.M.270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nell’anno solare 2010 negli ordinamenti pre - D.M 509/99, nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nel periodo ottobre 2009 - dicembre 2009 nelle lauree triennali ex  D.M.509/99 ed ex  D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nel periodo gennaio 2009 - settembre 2009 nelle lauree triennali ex  D.M.509/99 ed ex  D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nell’anno solare 2009 negli ordinamenti pre - D.M 509/99, nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali e lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nel periodo gennaio 2008 - settembre 2008 nelle lauree triennali ex - D.M. 509/99 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • laureati nel periodo ottobre 2008 - dicembre 2008 nelle lauree triennali ex D.M. 509/99 (verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco)
  • tutti i laureati nell’anno solare 2008 negli ordinamenti pre - D.M 509/99, nelle lauree specialistiche di secondo livello e lauree specialistiche a ciclo unico ex D.M. 509/99, lauree magistrali a ciclo unico ex D.M. 270/04
  • tutti i laureati nell’anno solare 2007

Referente per la Consegna dei Diplomi di Laurea: Gabriele Dellon
Lungargine del Piovego 2/3
35131 PADOVA
Tel. 049 827 6453
e-mail: diplomidilaurea@unipd.it

Compila i moduli a video: cliccando sul titolo dei file per la richiesta di accesso formale ai documenti amministrativi si apre a video un modulo compilabile, in formato Acrobat PDF, con il quale si deve interagire per inserire i dati richiesti. Tali dati devono essere quindi inseriti a video - e non a penna - una volta stampato il modulo; la compilazione a video consente inoltre di poterli ripetutamente modificare. Solo a inserimento completato, il modulo deve essere stampato, firmato e spedito agli uffici della Segreteria Studenti, all'indirizzo:

Università degli Studi di Padova
Ufficio Diplomi di Laurea
Lungargine del Piovego 2/3
35131 Padova

  Diplomi di dottorato

Il diploma di dottorato di ricerca viene consegnato durante la cerimonia di consegna dei diplomi che, normalmente, si svolge in autunno. Per chi non potesse essere presente è possibile (a cerimonia avvenuta):

  • il ritiro da parte dell’interessato presso il Servizio formazione alla ricerca negli orari indicati nel riquadro grigio a fondo pagina
  • il ritiro tramite delega a persona di fiducia che dovrà essere in possesso di una fotocopia del documento di identità del delegato, la fotocopia del documento di identità del delegante e la delega, scritta e firmata utilizzando l’apposito fac-simile (Allegato 1)
  • la spedizione a domicilio (in Italia) compilando l’apposita autorizzazione (Allegato 2) e provvedendo  al versamento dell’importo di 8,55 euro sul conto corrente postale n. 14960355 intestato a: Università degli Studi di Padova - Servizio cassa, indicando la seguente causale: contributo spese di spedizione diploma di dottorato. L’autorizzazione, la copia della ricevuta del versamento e del documento d’identità dovranno pervenire al nostro ufficio a mezzo fax (049 8271934) o via e-mail all’indirizzo formazione.ricerca@unipd.it
  • la spedizione a domicilio (all'estero), con spese a carico del destinatario, secondo modalità che devono essere concordate via e-mail all’indirizzo: formazione.ricerca@unipd.it.

 

  Diplomi delle scuole di specializzazione

Sono in distribuzione i diplomi originali dei corsi di specializzazione fino all'anno 2013.

Il diploma può essere ritirato allo sportello del Servizio Formazione post lauream o spedito al domicilio del richiedente.

Ritiro allo sportello: può essere effettuato direttamente dall’interessato, munito di un documento di identità personale, oppure da una persona delegata, munita di copia del proprio documento e copia del documento del delegante.
In entrambi i casi è necessario presentare anche fotocopia della ricevuta del versamento di euro 16 per l’importo dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale eseguito su:
- c/c postale n. 14960355 intestato all’ Università degli Studi di Padova - Servizio cassa.
oppure
- c/c bancario, codice IBAN: IT81V0622512186100000300875 conto di tesoreria dell’Università degli Studi di Padova. Causale: imposta di bollo per diploma di Specializzazione.

Spedizione a domicilio in territorio nazionale: è necessario inviare via posta o fax l’apposita autorizzazione, compilata e firmata, insieme alla fotocopia di un documento d’identità personale e alla fotocopia della ricevuta del versamento di euro 26,00 per contributo spese postali e imposta di bollo assolta in modo virtuale eseguito su:
- c/c postale n. 14960355 intestato all’ Università degli Studi di Padova - Servizio cassa
oppure
- c/c bancario, codice IBAN: IT81V0622512186100000300875 conto di tesoreria dell’Università degli Studi di Padova. Causale: contributo per spese di spedizione e per imposta di bollo assolta virtualmente del diploma di specializzazione

Spedizione a domicilio all'estero: le modalità di spedizione devono essere concordate inviando una mail a lauream@unipd.it.

 

Servizio formazione post lauream
Recapito postale: Servizio formazione post lauream, via 8 febbraio 2, 35122 Padova
Sportello: via Ugo Bassi 1, 35131 Padova
Orario di ritiro degli attestati: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30; martedì anche dalle 15 alle 16.30; giovedì orario continuato dalle 10 alle 15.
fax 049.8276370
scuolespec.lauream@unipd.it (indicare nell’oggetto: diploma originale di specializzazione)

  Ritiro diplomi di abilitazione Tirocinio Formativo Attivo – TFA

Sono in distribuzione i diplomi di abilitazione per coloro che hanno conseguito il titolo nell’a.a. 2011/2012 e 2014/2015 con le seguenti modalità:

RITIRO DIRETTO

L’interessato deve recarsi presso il Servizio Formazione Post Lauream, nella sede e negli orari sotto indicati, munito di:

  • copia di un documento di identità personale in corso di validità
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione, il cui importo è stabilito dalla Regione nella quale si è conseguito il titolo requisito di accesso al percorso abilitante (es: Pas o TFA conseguito a Padova ma diploma o laurea conseguiti a Napoli, la tassa dovrà essere pagata alla Regione Campania). Nella pagina dedicata sul sito della Regione Veneto, sono descritte le modalità per assolvere a tale adempimento se il titolo di accesso è stato conseguito in un Ateneo del Veneto. In caso di errato versamento alla Regione Veneto, è possibile richiedere il rimborso utilizzando i moduli disponibili qui sotto, che vanno compilati in ogni parte e corredati di tutti gli allegati richiesti (copia della ricevuta del versamento di cui si chiede il rimborso, copia della ricevuta dell’eventuale versamento regolare e copia di un documento di riconoscimento in corso di validità). Devono essere quindi inviati alla Regione Veneto anche via fax al n. 041 2795100 o via mail all'indirizzo: annamaria.vendramin@regione.veneto.it.

Il diploma può essere consegnato a terzi incaricati purché muniti di:

  • copia di entrambi i documenti di identità (delegante e delegato)
  • delega per il ritiro del diploma di abilitazione (la delega è scaricabile in calce)
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione.

SPEDIZIONE

L'interessato può richiedere l'invio tramite posta, sollevando l'Università di Padova da responsabilità per smarrimento, furto o deterioramento dovuto al servizio postale.
La richiesta dovrà essere inviata al Servizio Formazione post lauream a mezzo posta, fax (049/8276370) o PEC (amministrazione.centrale@pec.unipd.it) e dovrà contenere:

  • autorizzazione spedizione diploma di abilitazione (l'autorizzazione è scaricabile in calce)
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione
  • copia della ricevuta del versamento di euro 10,00 (causale: spese spedizione diploma di abilitazione) da eseguirsi:
    - su c/c postale n. 14960355 intestato all’Università degli Studi di Padova servizio cassa
    - su c/c bancario, codice IT81V0622512186100000300875 conto di tesoreria dell’Università degli Studi di Padova.

  Ritiro diplomi di abilitazione - Percorsi Abilitanti Speciali

Sono in distribuzione i diplomi di abilitazione per coloro che hanno conseguito il titolo negli anni accademici 2013/20142014/2015 e 2015/2016 con le seguenti modalità:

RITIRO DIRETTO

L’interessato deve recarsi presso il Servizio Formazione Post Lauream, nella sede e negli orari sotto indicati, munito di:

  • copia di un documento di identità personale in corso di validità
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione, il cui importo è stabilito dalla Regione nella quale si è conseguito il titolo requisito di accesso al percorso abilitante (es: Pas o TFA conseguito a Padova ma diploma o laurea conseguiti a Napoli, la tassa dovrà essere pagata alla Regione Campania). Nella pagina dedicata sul sito della Regione Veneto, sono descritte le modalità per assolvere a tale adempimento se il titolo di accesso è stato conseguito in un Ateneo del Veneto. In caso di errato versamento alla Regione Veneto, è possibile richiedere il rimborso utilizzando i moduli disponibili qui sotto, che vanno compilati in ogni parte e corredati di tutti gli allegati richiesti (copia della ricevuta del versamento di cui si chiede il rimborso, copia della ricevuta dell’eventuale versamento regolare e copia di un documento di riconoscimento in corso di validità). Devono essere quindi inviati alla Regione Veneto anche via fax al n. 041 2795100 o via e-mail all'indirizzo: annamaria.vendramin@regione.veneto.it.

Il diploma può essere consegnato a terzi incaricati purché muniti di:

  • copia di entrambi i documenti di identità (delegante e delegato)
  • delega per il ritiro del diploma di abilitazione (la delega è scaricabile in calce)
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione.

SPEDIZIONE

L'interessato può richiedere l'invio tramite posta, sollevando l'Università di Padova da responsabilità per smarrimento, furto o deterioramento dovuto al servizio postale.
La richiesta dovrà essere inviata al Servizio Formazione Post Lauream a mezzo posta, fax (049/8276370) o PEC (amministrazione.centrale@pec.unipd.it) e dovrà contenere:

  • autorizzazione spedizione diploma di abilitazione (l'autorizzazione è scaricabile in calce)
  • copia della ricevuta della tassa regionale di abilitazione
  • copia della ricevuta del versamento di euro 10,00 (causale: spese spedizione diploma di abilitazione) da eseguirsi:
    - su c/c postale n. 14960355 intestato all’Università degli Studi di Padova servizio cassa
    - su c/c bancario, codice IT81V0622512186100000300875 conto di tesoreria dell’Università degli Studi di Padova.

  Attestati corsi di perfezionamento e aggiornamento

Sono in distribuzione gli attestati originali dei corsi di perfezionamento e aggiornamento professionale dell'anno accademico 2014/2015

  Restituzione dei diplomi di maturità

Avviso: le richieste inviate dal 15 luglio al 30 agosto 2016 verranno evase a partire dal 1°settembre 2016.


A partire dall'a.a. 1999-2000 il titolo di maturità si autocertifica, pertanto gli immatricolati da quell'anno in poi non hanno depositato il loro diploma originale di maturità presso l'Ateneo.

  • Se sei laureato o decaduto si ricorda che la restituzione del diploma di scuola media superiore non potrà essere evasa contemporaneamente alla consegna del modulo ma richiede tempi aggiuntivi in quanto i fascicoli personali sono depositati presso l’archivio con sede a Legnaro.

Si consiglia quindi di anticipare il modulo di richiesta per posta o per fax alla Segreteria Studenti competente, allegando la fotocopia di un documento d’identità. Sarai avvisato sulle modalità e sui tempi di consegna del diploma di scuola media superiore. Il diploma potrà essere  spedito a mezzo raccomandata all’indirizzo segnato sul modulo.

  • Se sei uno studente iscritto e hai depositato il diploma di scuola media superiore o il certificato sostitutivo al momento dell’immatricolazione (precedente l’a.a. 1999/2000) puoi chiederne la restituzione presentando un semplice modulo direttamente alle Segreterie Studenti o anticipare il modulo di richiesta per posta o per fax alla Segreteria Studenti competente, allegando la fotocopia di un documento d’identità