Amici della Musica di Padova

L'Associazione “Amici della Musica” è il frutto dell'unione tra due entità storicamente importanti nel panorama musicale padovano e nazionale: la società “Bartolomeo Cristofori”, fondata dall'istituto musicale “C. Pollini” nel 1920, ed il Centro d'arte degli studenti dell'Università degli studi di Padova, costituito nel 1945. 

 

L'associazione Amici della Musica è stata fondata nel 1952 e ha avuto definizione istituzionale nel 1957. Dopo una collaborazione molto proficua tra le due entità, nel 1979 l'associazione ha subìto una ridefinizione, permettendo così al Centro d'arte di proseguire ed approfondire le proprie ricerche legate alla musica contemporanea e al jazz continuando contemporaneamente a collaborare con gli Amici della Musica. 

 

Annualmente gli Amici della Musica organizzano la stagione concertistica che si svolge presso l'auditorium “C. Pollini” del Conservatorio di musica di Padova. Gli eventi musicali organizzati hanno acquisito una solida connotazione internazionale dato il calibro dei partecipanti: S. Richter, M. Argerich, S. Accardo, il Quartetto italiano, il Trio di Trieste. 

 

Durante la stagione, inoltre, si svolgono due percorsi paralleli: la sperimentazione e la ricerca contemporanea oltre all'organizzazione di mostre, conferenze, concerti nelle scuole. L'associazione si distingue anche a livello internazionale perché è tra i soci fondatori del CIDIM, Comitato nazionale della musica, che fa parte del Conseil international de la Musique patrocinato dall'UNESCO.

 

Amici della musica